PERCHE’ APRIRE UN NEGOZIO PREMIUM CON GIGACENTER

incrementare.jpgMolte persone mi hanno contatto chiedendomi consigli per scalare la Top Rank di gigacenter e far crescere il proprio circuito, ho deciso quindi di scrivere in questo post quali sono i primi passi fondamentali da fare per costruire delle solide basi per il vostro shop on line.
Prima di tutto ricordiamoci che ogni negozio viene creato per l’autoconsumo ed il motivo più importante per il quale lo apriamo con gigacenter è il risparmio, acquistare dal proprio shop ci farà guadagnare delle provvigioni, ogni euro che abbiamo speso ci farà acquisire punti e i punti a loro volta ci faranno scalare la classifica e ottenere provvigioni più alte.
C’è un modo per moltiplicare i punti per sempre su ogni acquisto ed è quello di accedere al servizio Premium, questo vi costerà una tantum 49 euro ma vi porrà in una posizione di vantaggio rispetto ai negozi free poiché i vostri punti triplicheranno, infatti, ogni euro speso non vi darà più soltanto 10 punti bensì 30!
Questo è solo uno dei vantaggi del servizio Premium, ma parleremo delle altre opportunità in un altro post.
Per gestire un negozio gigacente
r non è indispensabile avere un negozio Premium, però se lo avete le possibilità di guadagnare aumenteranno.


 

PERCHE’ APRIRE UN NEGOZIO PREMIUM CON GIGACENTERultima modifica: 2010-01-25T15:56:00+01:00da bazaronline
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “PERCHE’ APRIRE UN NEGOZIO PREMIUM CON GIGACENTER

  1. Premium è un servizio che ottimizza il tuo negozio. Per prima cosa godi di una migliore indicizzazione, l’azienda ha tutto l’interesse naturalmente a far guadagnare i membri più attivi, ed è anche giusto che sia così perché il servizio premium ha un costo anche se minimo, e se uno sostiene un costo deve godere di alcuni vantaggi. Seconda cosa grazie a premium i tuoi punti si triplicheranno, ciò significa che è più facile scalare di livello e quindi aumentare la percentuale di guadagno e di conseguenza le provvigioni ogni volta che si acquista un prodotto. Terzo, ma non poco importante sul lungo periodo, i servizi annunci, video e scambio banner sono tutti opzioni che incrementano il traffico verso il proprio negozio, aumentando le possibilità allo stesso tempo di avere più affiliati. Pensate quante visite potete avere in più se pubblicate un video. Anche gli annunci sono importanti perché spesso vi chiedreanno, come mi accade spesso, di pubblicare sul vostro negozio, questo significa più click!

    Marco Bocci

    Seguitemi su Facebook: marco_dam@libero.it

  2. Ciao a tutti intanto. Solo una cosa: il blogger ha iniziato bene ricordando che “ogni gigacenter e’ creato per l’autoconsumo”, io pero’ ritengo che sia proprio questo il tallone di achille di un sistema di per se’ ideale, quello dell’Impericaweb appunto. E’ gia’ da un po’ che aspetto dall’azienda madre un’inversione di rotta per fermare lo stato di stallo economico in cui si trovano i gestori degli ultimi giga costituiti tra cui il mio. L’unica possibilita’ ritengo sia proprio quella di aprire l’opportunita’ a titolari di partita iva. Cio’ amplierebbe a dismisura il circuito in quanto consentirebbe agli attuali “ultimi arrivati” di proporre affiliazioni a chi ha necessita’ di acquisti massivi frequenti (i negozianti appunto) e puo’ facilmente essere interessato ad un risparmio dai suoi abituali fornitori che, sempre detentori anche di shop online, dovrebbero ampliare, a loro volta, a dismisura, la quantita’ e la variabilita’ dei partner. Destinare il sistema gigacenter anche all’acquisto all’ingrosso con un’apposita area ad accesso limitato evidentemente (anche per evitare un’azione di dropship di persone non autorizzate), credo sia la vera chiave di volta del sistema sia per il gestore attuale che potrebbe, non solo usarlo per i suoi acquisti personali, ma proporlo a chi necessita a maggior ragione di risparmio e soprattutto ha esigenze ben diverse dal consumatore finale, che per i negozi in rete rivolti alla vendita all’ingrosso per negozianti (ce ne sono tantissimi dai cinesi a quelli delle singole aziende anche italiane, ai megastore come metro’, che riforniscono a prezzi bassi varie tipologie di rivendite locali) i quali, con la possibilita’ di una patnership con Impericaweb, vedrebbero ampliato il loro raggio d’azione non solo a commercianti locali ma anche su piu’ vasto raggio (penso sia poi questa l’ottica di tutti coloro che mettono su uno shop online specie se produttori… e includerei, mio malgrado, anche i gigacenteristi che, solo in un secondo momento, penso, capiscano che un gigacenter non ha queste possibilita’ al momento attuale ma, effettivamente, serve ‘solo’ all’autoconsumo). Insomma consentire a piccole e medie aziende produttrici di vendere all’ingrosso (evidentemente a basso costo) a negozianti gigacenteristi interessati, loro davvero, ad acquistare dal loro proprio shop online e permettere altresi’, a chi ha un gigacenter magari non da molto tempo ma non ha partita iva di pubblicizzarlo per la vendita all’ingrosso oltre che per l’acquisto al dettaglio credo sia una possibilita’ da non sottovalutare per tutti! Anche perche’ esistono infinite realta’ locali dove ciascuno potrebbe espandersi e ci sarebbe davvero spazio per chiunque abbia voglia di impegnarcisi! Ciao.

Lascia un commento